|

C’è Sapunaru per la Lazio

LA LAZIO SU SAPUNARU DEL PORTO, LAZIO INTERESSA CASSANI DEL PALERMOLichtsteiner in bilico, come alternativa spunta il cursore romeno. In Portogallo sono sicuri: piace l’esterno destro del Porto

 

ROMA – Una pista dal Porto­gallo: la Lazio starebbe pensan­do a Cristian Sapunaru, esterno destro del Porto, nazionale ro­meno, classe 1984, misura 1,87 di altezza. E’ un terzino-curso­re, sa giocare su tutta la fascia, sa spingere, sa attaccare gli spazi e all’occorrenza sa adat­tarsi come centrale difensivo. E’ un jolly ed è molto vicino ai fratelli Becali, i manager di Stefan Radu. Sa­punaru ha il con­tratto in scaden­za nel 2013, ha appena vinto l’Europa League agli ordini di Vil­las Boas, la sua valutazione s’ag­gira attorno ai 5-6 milioni di euro. Sapunaru e Radu si conoscono bene, sono tra i giovani più interessanti del calcio romeno, sono en­trambi molto duttili. Sull’ester­no del Porto ci sono tante squa­dre, ma in Portogallo da ieri a sorpresa associano il suo nome alla Lazio.Lotito e Tare devono tenersi pronti: Lichtsteiner è in bilico, non è mai stato messo sul mercato, ma su di lui ci so­no Juventus e Manchester City, due club pronti a sferrare l’at­tacco decisivo. Nel contratto dello svizzero c’è una clausola dal valore di 12 milioni di euro, chi versa questi soldi si prendeil giocatore. La Lazio si sta guardando attorno e Sapunaru d’ora in poi farà parte dei can­didati principali per l’eventua­le sostituzione. E’ titolare nello scacchiere del mago Villas Bo­as, i rapporti tra Lotito e i fra­telli Becali sono ottimi e c’è una traccia da seguire: Victor Becali sarà a Roma tra domani e mercoledì per chiudere il rin­novo contrattuale di Radu, l’oc­casione potrebbe servire alla società per chiedere informa­zioni dettagliate su Sapunaru. Il mercato romeno è tenuto sotto os­servazione dai di­rigenti biancoce­lesti ( si tratta di giocatori comuni­tari), in passato si interessarono a Cosmin Moti della Dinamo Bu­carest, un difensore centrale, ma l’operazione non si conclu­se.Sapunaru è nato a Bucarest il 5 aprile 1984, è cre­sciuto nel National Bucarest, ha fatto tutta la trafila e sino al 2006 ha militato con la squadra che l’ha lanciato nel professio­nismo ( solo nella stagione 2003-2004 fu ceduto in prestito al Callatis Mangalia). Nel 2006 ci fu la svolta, per due anni pas­sò al Rapid Bucarest e nel 2008 fu acquistato dal Porto. Nella società portoghese è rimasto un anno e nel 2010 è stato pre­stato al Rapid, al termine deltrasferimento temporaneo ha fatto rientro al Porto. Si è con­sacrato quest’anno vincendo lo scudetto e l’Europa League, era presente nella finale contro il Braga. Sapunaru è un vincen­te, col Rapid Bucarest ha con­quistato una Coppa ed una Su­percoppa di Romania, con il Porto ha vinto due titoli nazio­nali, tre Coppe di Portogallo e due Supercoppe. Nella Roma­nia ha esordito il 31 maggio 2008 nel match contro il Mon­tenegro ed ha partecipato agli Europei dello stesso anno.Esterni destri, c’è una li­sta lunga. E’ stato proposto Je­an, cursore del San Paolo, ex compagno e grande amico di Hernanes. E’ alto 1,70, ha ca­ratteristiche diverse rispetto a Sapunaru, è esplosivo ma è più basso. Il Profeta e Jean hanno parlato venerdì nel centro sportivo del club paulista: Her­nanes era in visita nella sua vecchia casa, sperano di ritro­varsi in Italia molto presto. Je­an costa circa 5 milioni di euro, non è in possesso del passapor­to comunitario.Lotito e Tare hanno pensato anche a Mattia Cassa­ni del Palermo, l’ostacolo si chiama Zamparini, ha alzato la posta, chiede tra i 6 e i 7 milio­ni per lasciarlo partire. La bot­tega palermitana è molto cara, non è facile fare affari con il presidente rosanero.

Fonte:corrieredellosport

 

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=10015

Posted by on Mag 30 2011. Filed under Calciomercato, News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...