|

Berni è pronto per Cagliari e poi il rinnovo del contratto

TOMMASO BERNI PRONTO PER CAGLIARI, BERNI RINNOVO CONTRATTO,BERNI L'ANIMA DELLO SPOGLIATOIO, BERNI RINNOVO TRIENNALE CON LA LAZIOTommaso Berni è pronto per Cagliari. Domani Muslera verrà sottoposto ad una risonanza magnetica di controllo: il portiere uruguayano ha riportato una distorsione alla caviglia destra, è da considerare in dubbio per la trasferta al Sant’Elia. Reja lo impiegherà solo nel caso dovesse ricevere garanzie sulle sue condizioni fisiche. Reja ha speso parole importanti e si è capito sino in fondo quanto stimi il suo “secondo” portiere, 28 anni da compiere il 6 marzo, alla Lazio dal 2006, acquistato in comproprietà dalla Ternana e poi riscattato. Ha un passato importante, Tommaso: cresciuto nelle giovanili dell’Inter con Luciano Castellini, ex under 21 azzurro, transitato in Inghilterra dal Wimbledon prima di conoscere Adalberto Grigioni, suo vero maestro. C’è stata anche la parentesi alla Salernitana, chiuso com’era da Peruzzi e Ballotta. Un’estate da fuori rosa a Formello, prima che l’infortunio di Bizzarri nell’autunno 2009 gli spalancasse all’improvviso un posto in panchina come vice di Muslera, a cui aveva dovuto cedere il posto dopo i preliminari di Champions nel 2007.

Berni è una delle anime dello spogliatoio di Formello, inseritissimo nel gruppo. Ma non è apprezzato solo per questo e Reja ha provato a far capire il concetto. Ha fiducia e stima nei suoi valori tecnici, tanto che l’aveva battezzato portiere di Coppa Italia. Il friulano non aveva capito lo scetticismo che aveva circondato la sua scelta prima del derby con la Roma, quando in molti pensavano toccasse a Muslera. Berni sarebbe andato avanti insieme alla Lazio, se la squadra avesse superato il turno con la Roma. Ecco perché Reja, qualora Muslera non dovesse farcela, si sentirebbe meno solo. A gennaio aveva chiesto espressamente alla società di non cederlo. Il Livorno, tra le altre, si era fatto avanti per averlo. Berni ha sempre dichiarato di voler diventare un numero uno. Il punto della vicenda è che il portiere fiorentino si trova in scadenza di contratto e dal primo febbraio potrebbe già trattare con altri club. Ultimamente Lotito gli ha offerto un rinnovo su base triennale. Il primo incontro però non ha prodotto accordi. Berni vorrebbe legarsi a lungo alla Lazio, si trova bene a Formello, resterebbe anche come vice di Muslera (sempre che rinnovi), ma tra pochi giorni compirà 28 anni: si sente nel pieno della maturità e deve decidere che tipo di indirizzo dare alla propria carriera. “Clienti” proprio non gli mancano (in passato proprio il Cagliari l’aveva cercato). Il campo adesso gli offre la ritrovata visibilità e un’occasione irripetibile: dimostrare il suo valore in partite importanti. Tocca alla Lazio chiarire le proprie strategie sui portieri (sotto contratto ci sono ancora Bizzarri e Carrizo, in prestito al River Plate) e compiere delle scelte in fretta. Troppe volte, nel recente passato, l’attesa è stata fatale.

Fonte:corrieredellosport

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=7663

Posted by on Feb 22 2011. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...