|

BENTORNATO CAPITANO

BENTORNATO CAPITANOIl filo si è spezzato il 12 settembre 2010. La Lazio ospita il Bologna alle seconda di campionato. Risultato bloccato sullo 0-0, Rocchi si inventa un inserimento dei suoi e serve un assist che Mauri trasforma nel primo gol. Non finisce qui: qualche minuto dopo Mauri ricambia il favore e Rocchi sfodera un pallonetto delizioso che termina la sua corsa sotto l’incrocio e chiude la partita. Sembrava l’inizio di una stagione trionfale. E per la Lazio, finora, lo è stata. Ma non per il suo capitano, che quel giorno ha segnato il primo e finora unico gol stagionale. Restando ancora distante sei reti da quota 100 con la maglia della Lazio, obiettivo dichiarato alla vigilia degli ultimi due campionati e, visto quello che è successo, probabilmente tutt’altro che beneaugurante. Quella di Tommaso Rocchi è stata, finora, la stagione più difficile da quando è arrivato a Formello. Prima le esclusioni, poi il ripescaggio in occasione del derby con una deviazione sottoporta mancata di un nulla, infine un infortunio rivelatosi più grave del previsto che lo ha tenuto lontano dal campo da dicembre. Tanto che la fascia da capitano è passata in rapida successione dalle braccia di Ledesma, Mauri e Brocchi. Ora, a quattro mesi dall’ultima apparizione contro l’Udinese, Rocchi è pronto a dare il suo contributo nella rincorsa Champions. La scelta di Reja di puntare contemporaneamente su Zarate e Floccari a Catania libera un posto in panchina per un attaccante e stavolta dovrebbe finalmente toccare al bomber veneziano, che da una decina di giorni ha definitivamente accantonato i problemi fisici. La Lazio ha bisogno dei suoi inserimenti, ha spiegato più volte Reja, parlando di lui come unico attaccante in rosa capace di dare verticalità alla manovra. Tra l’altro, nella passata stagione, furono anche i suoi gol nel finale a salvare i biancocelesti dall’incubo della retrocessione. Ora la Lazio deve affrontare una volata di tutt’altro tipo, ma le reti del suo capitano servono comunque come il pane. Non si diventa per caso il quinto bomber della storia biancoceleste. Per Rocchi è tornato il momento di fare quello che gli riesce meglio: gonfiare la rete.

Fonte: Il Tempo

 

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=9138

Posted by on Apr 16 2011. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...