|

Balzaretti-Cassani, doppio colpo in vista

Calciomercato Lazio Balzaretti-Cassani, doppio colpo in vistaROMA Federico Balzaretti, terzino sinistro del Palermo in scadenza di contratto nel 2013, è un obiettivo concreto della Lazio. Ma potrebbe non essere l’unico acquisto di cui Lotito ha intenzione di parlare con Zamparini, che nei giorni scorsi gli ha concesso la disponibilità del Barbera come impianto di garanzia per ottenere la licenza Uefa. La società biancoceleste ha intenzione di sistemare e rinforzare le fasce. Radu può giocare anche da difensore centrale, Konko ha confermato le perplessità che lo avevano accompagnato al suo arrivo: troppe partite saltate per infortunio. La Lazio così sta tornando su antichi obiettivi, ha bisogno di un laterale destro e proverà a capire se ci sono i margini per trattare di nuovo Mattia Cassani, sfumato in extremis l’estate scorsa e bruciato da Konko. La novità è proprio questa: l’esterno azzurro alla fine di agosto era stato preso dalla Fiorentina in prestito con diritto di riscatto per una valutazione complessiva di 4 milioni di euro. Non s’è trovato bene a Firenze e neppure i viola sembrano così convinti di riscattarlo alla fine della stagione. Rischia di rientrare a Palermo dopo il 13 maggio e Zamparini ha la necessità di piazzarlo, perché sta entrando in scadenza. Stesse condizioni contrattuali di Balzaretti, vincolato sino al 2013.

AFFARE – La Lazio sta cercando di prendere tutti e due, questa è la notizia del giorno dopo l’indiscrezione rimbalzata dalla Sicilia e relativa a Balzaretti, appena passato in procura ad Alessandro Moggi, lo stesso manager di Sculli, Foggia e Stendardo. Buoni rapporti con Lotito e Tare, la possibilità di chiudere un’operazione conveniente per la Lazio. L’estate scorsa, a un anno dalla scadenza, Zamparini piazzò Nocerino al Milan per soli 500 mila euro. Balzaretti può essere un affare. A gennaio era stato richiesto anche dal Paris Saint Germain, altri club potrebbero scendere in pista, la Lazio sta provando a giocare d’anticipo. Dopo cinque stagioni a Palermo, è maturo per il trasferimento. Viaggia verso i 31 anni, ma fisicamente è integro. Mattia Cassani, invece, alla fine di agosto ne compirà 29.

PAZZINI – I nomi, aggiunti a Lulic e Konko più Gonzalez, fanno venire in mente che la Lazio possa giocare nella prossima stagione con la difesa a tre. E’ solo un’idea per adesso, un indizio. Certo se poi prendesse corpo la candidatura di Mazzarri per la panchina si capirebbe molto di più. Ederson (chiuso) e Breno (quasi) sono le prime due operazioni di mercato definite dalla Lazio, che ha voglia di stringere i tempi. Un capitolo importante riguarda il futuro di Zarate. Tare, due giorni fa, ha spiegato che il prezzo non è trattabile e che presto ci sarà un incontro con l’Inter. Nelle idee della società biancoceleste l’argentino può diventare una pedina di scambio per arrivare a Giampaolo Pazzini, in uscita da Appiano Gentile. Nei progetti di Tare farebbe coppia con Klose. Tullio Tinti, il suo manager, ha in agenda un appuntamento con Lotito. Le grandi manovre sono già cominciate.

Fonte:corrieredellosport

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=18820

Posted by on Mag 4 2012. Filed under Calciomercato, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Marcello: Ma ancora queste stupide notizie nel sito della Lazio? C’è da vergognarsi.
  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...