|

Assalto all’Europa, nasce la Lazio dei saltatori

LAZIO CONTRO IL BARI SERVONO CROSS PER LA TESTA DI KOZAK,LAZIO SECONDA DIFESA DEL CAMPIONATO , Reja per sorprendere il Bari cross dalle fasce con i colpi di testa di Kozak  Dias e BiavaA Formello si studiano nuove soluzioni per rendere la sua squadra sempre più imprevedibile: ecco il piano dell’allenatore. Reja ordina cross dalle fasce per sorprendere il Bari con i colpi di testa di Kozak, Dias e Biava.

 ROMA – Reja convoca i saltatori: l’or­dine è far spiovere palloni in area, un diluvio di palloni. Cross dalle fasce, punizioni, calci d’angolo, vale tutto. L’ordine va eseguito alla lettera per­ché il Bari non verrà a Roma a porte aperte e in passato le “ piccole” hanno fatto penare la Lazio chiu­dendosi a riccio. Reja convoca i saltatori: il gi­gante d’attacco è Kozak, il gigante di difesa è An­drè Dias. Il brasiliano sa colpire, vuole un altro gol, non gli basta quello di Palermo (volée di destro all’incro­cio). E’ un difensore col vizietto, sa tra­sformarsi in attaccante aggiunto.

LE SEDUTE -Da giorni i biancocelesti in allenamento stanno svolgendo un lavo­ro speciale, si stanno concentrando sulle palle inattive, l’obiettivo è perfe­zionarsi.

Kozak domenica ha segnato sfruttando una parabola perfetta di Le­desma, è uno schema da ripetere. Dias è uno che va sfruttato a dovere, quan­do c’è da battere un corner è il primo che sale per dare una mano ai compa­gni. In passato ha giocato come attac­cante, non ha dimenticato i movimen­ti offensivi, sta andando vicino alla rete da qual­che domenica, prima o poi farà centro. Ha tec­nica, sa colpire di piede e l’altezza gli permette di balzare in aria per sfruttare i palloni più in­vitanti.

 

LA BATTERIA -Kozak, Dias, Floccari e Biava sono i principali pericoli per le difese avversarie e non va dimentica­to Mauri ( ma lui è quasi out per do­menica). Edy vuole sfruttarli meglio, possono essere una fonte preziosa per sbloccare le partite, per scardinare i bunker, per sfondare la rete. I gol di Brescia sono arrivati entrambi di te­sta, Gonzalez ha sfruttato una splendi­da traiettoria di Lichtsteiner dalla de­stra; Kozak ha capitalizzato un angolo millimetrico di Ledesma ( è la terza volta che l’argentino lo serve a dove­re). Lo ha detto anche Lichtsteiner nella conferenza svolta mercoledì a Formello:« Un’arma che manca è quella di riuscire a sbloccare cer­te partite in maniera semplice sfruttando i calci piazzati…». La La­zio sta lavorando per riuscirci, per diventare ancora più letale in fase offensiva. La squadra si sta impegnando in prova, spera di riu­scire a mettere in pratica le indicazio­ni di Reja. Il Bari è avvertito, ogni pal­lone che spioverà in area potrà essere pericolosissimo, i biancocelesti cer­cheranno di aumentare il bottino dei gol percorrendo ogni strada possibile. Le partite non si vincono solo mano­vrando,soprattutto in casa e contro le formazioni che si barricano nelle lineearretrate. LA COOPERATIVA -Dias garantirà il suo appoggio, sarà sempre tra i saltatori e continuerà a guidare magistralmente il reparto arretrato. La Lazio ha la se­condo difesa del cam­pionato con Napoli e Ge­noa, è tornata ad incas­sare pochi gol, per un certo periodo la retro­guardia imbarcava trop­pa acqua e Muslera era in balia dei palloni, degli avversari e degli eventi. Le ultime 13 partite di campionato saranno decisive, va con­quistato il maggior numero di punti. Si baderà al sodo per arrivare in Cham­pions League o quantomeno in Europa League. La Lazio ha già messo a segno gol con 10 persone differenti, è una cooperativa e l’invito è valido per chi finora non ha fatto centro…

Fonte.corrieredellosport

 

 

 

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=7551

Posted by on Feb 18 2011. Filed under Formello, News Lazio. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...