|

Arbitri, Lotito va dal presidente Abete

ROMA – Non solo parole, ma sostanza. Un colloquio con Giancarlo Abete, uno sfogo pieno di amarezza. E’ accaduto lunedì nel Palazzo di via Allegri. L’ha rivelato ieri il numero uno della Federcalcio. Lotito ha rappresentato e manifestato la protesta della Lazio, scippata domenica al San Pao­lo di Napoli, come si dice in questi casi nelle « sedi opportune » . Era in successo anche in passato, la novità vera semmai erano state le sue parole dopo la partita, perché mai l’azionista di riferimento del­la società biancoceleste aveva sfruttato i canali mediatici per segnalare le storture di un sistema arbitrale che ormai attra­versa una crisi dettata dai tempi. «Serve uniformità di giudizio, non c’è più certez­za delle regole. Non conte­sto gli arbitraggi, ma tanti e troppi episodi in questo ca­so hanno penalizzato la La­zio così tanto. Non chiedo favori, ma solo il rispetto delle regole, voglio essere giudicato per i meriti e devo tutelare un club quotato in Borsa. Entrare o meno in Champions League signifi­ca incassare o non incassa­re 25 milioni di euro » . Era stato durissimo Lotito, che non aveva mai parlato così da quando è entrato nel mondo del calcio, neppure nella stagione dei processi, quando le telefonate a Carra­ro e Mazzini (per chiedere equità negli ar­bitraggi) gli costarono una forte penalizza­zione in classifica e mesi da incubo.

ABETE –Nicchi due giorni fa gli aveva ri­sposto in modo altrettanto piccato, consi­gliandosi di rivolgersi alla magistratura nel caso fosse dubbioso. Ieri sono interve­nute le istituzioni. Sul tema arbitrale e sul­le polemiche seguite alla partita del San Paolo ieri si è espresso Giancarlo Abete.

«Con il presidente della Lazio ho parlato lunedì in federazione. Dal mio punto di vi­sta, quanto è successo dopo Napoli-Lazio, fa parte della dialettica ». Ha smorzato i toni il presidente federale, ha dato un se­gnale a Nicchi, numero uno dell’Aia.«Lo­tito ha poi chiarito le sue parole– ha spie­gato Abete a margine del seminario inter­nazionale al Coni dal titolo Progetto Ta­lento –Nicchi ha suggerito la magistratu­ra? Per qualunque problema bisogna ri­volgersi alla Procura Federale, noi puntiamo sui nostri organismi interni ». Il capo dell’associazione degli arbitri ha espresso parere favorevole al giudice di porta e all’introduzione della tecnologia per eliminare i gol fantasma:«Si va verso i due arbitri dietro le porte. E’ un dibatti­to, questo, che sarà rilanciato in occasio­ne della competizione per il rinnovo della prossima presidenza Fifa ».

PETRUCCI –Al presidente della Federcalcio si è ag­giunto il capo dello sport italiani. Gianni Petrucci è stato al solito diplomatico, misuratissimo, ma anche conciliante e comprensivo con la società biancocele­ste.

«Difendo sempre la ca­tegoria arbitrale. Conosco bene gli sforzi che sta facen­do il presidente Lotito per la Lazio, e per questo motivo ne comprendo l’amarezza: ma io sto con le regole. Vo­glio anche dire che stimo Lotito, perché rappresenta una novità positiva per ilcalcioitaliano ».

PANOLADA –Intanto non si placa l’ira dei ti­fosi della Lazio attraverso l’etere romano, i forum e i gruppi formati su facebook, uno dei quali intende inviare una lettera di protesta alla Federcalcio. Non sono esclu­se altre iniziative. Si pensa ad una “pano­lada” dimostrativa domenica allo stadio Olimpico in occasione della sfida con il Parma. La società ha deciso di abbassare i prezzi della tribuna Tevere e di promuo­vere tariffe speciali per donne e ragazzi. E oggi potrebbe ufficializzare l’istituzione di una linea diretta tra i tifosi e Lotito. A vol­te anche i momenti negativi possono ser­vire a ricostruire un rapporto.

Fonte:corrieredellosport

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=8785

Posted by on Apr 6 2011. Filed under News Lazio. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...