|

AMAREZZA ZARATE, ESPLODE LA RABBIA A FORMELLO

ZARATE www.sslazionews.it

ROMA – Era un re. Il saluto del popolo laziale nel messaggio di un fan: «E’ un giorno molto triste per me e per tanti laziali che hanno sognato grazie alle sue giocate» . Piangono, sono arrabbiati, urlano la loro delusione. Un idolo strappato alla sua gente, un sogno svanito, Zarate all’Inter, Zarate via dalla Lazio. A Formello ieri tanti bambini avevano le lacrime agli occhi, speravano di vedere Maurito, ma lui era già in viaggio verso Milano, la disperazione di una ragazza non trovava conforto, era lì per portare un regalo alla bimba che gli nascerà tra qualche mese. E un padre pensava già al suo piccolo: «Mio figlio ha cinque maglie di Zarate, ancora devo dirgli che è andato via. Allo stadio andavamo per vedere lui» .

REJA – «Reja vattene»,«Lotito doveva cacciare Reja»,«non si doveva cedere Mauro Zarate in nessun modo e proprio all’Inter!». La rabbia del popolo biancoceleste si è scatenata un’altra volta contro Reja, era inevitabile, in tanti lo considerano colpevole per via della cessione dell’argentino. I tifosi sono esplosi parlando alle radio, scrivendo nei forum: «Che delusione! Via Zarate e preso? Nessuno! Che vergogna!», hanno scritto in tanti.«Complimenti a Reja, grazie a lui abbiamo perso il nostro miglior giocatore. Dopo tanti buoni acquisti una cessione che abbassa notevolmente il livello della squadra», hanno ribattuto molti. Qualcuno ha raccontato la sua esperienza: «Mi suonano alla porta, è il figlioletto del mio vicino di casa, 10 anni, lacrime agli occhi, maglia di Zarate addosso. Ho aperto, mi si è attaccato addosso senza dire niente e piangeva a dirotto...».

LA REAZIONE – Zarate è stato ceduto, i tifosi ancora non ci credono, hanno seguito l’ultima giornata di mercato con ansia. E intorno alle 16 è arrivata la doccia gelata:«Che schifo! Con Lotito non si cresce. Reja ora sarai contento? Dovresti andare via tu», ha attaccato un fedelissimo biancoceleste. Reja è stato bersaglio di nuove critiche: «Complimenti a Reja, hai fatto vendere uno dei più forti giocatori che la Lazio abbia mai avuto». Zarate aveva riportato fantasia, aveva spinto la gente laziale allo stadio: «La prima cosa che dovremmo fare tutti è strappare l’abbonamento!», ha detto qualcuno intervenendo nelle emittenti radiofoniche romane. «E’ uno scandalo! Poteva restare! », era la speranza della gente. Ma la rottura con Reja era insanabile: «Da questo allenatore cosa vogliamo aspettarci?».

Fonte:corrieredellosport

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=12401

Posted by on Set 1 2011. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...