|

Ag. Diakitè: “Il rinnovo? Ne riparleremo a fine stagione”

LAZIO, L'AGENTE Diakitè RINNOVO A FINE STAGIONE

DIAKITE www.sslazionews.it

L’effetto derby, purtroppo per Edy Reja, ha funzionato al contrario, ed ora la Lazio è in difficoltà. Stanno mancando i gol di Miroslav Klose: anche i marziani, ogni tanto, si riposano.E la difesa, punto di forza lo scorso anno, in questo campionato si sta rivelando come il vero tallone d’Achille della squadra. Non tanto in casa (12 gol al passivo), quanto in trasferta (ben 22 reti incassate) è negativo il bilancio del pacchetto arretrato. Basti pensare che delle prime sei in classifica, la Lazio è quella con la peggior retroguardia. Reja spera di vedere quanto prima dei miglioramenti, a partire dall’impegno di domenica prossima contro il Cagliari. Una sfida che significherà tantissimo per Federico Marchetti, che si ritroverà di fronte i suoi ex-compagni. I colori rossoblù evocheranno nel portiere un mix di ricordi decisamente dolceamari. La piazza cagliaritana, infatti, è quella nella quale Marchetti si è affermato nel grande calcio. E’ anche grazie al Cagliari, naturalmente, che è riuscito a conquistare la maglia della Nazionale. Fino a quando il presidente Massimo Cellino non ha deciso di metterlo fuori rosa, praticamente per un anno intero. Un periodo da incubo per il giocatore, che ha vissuto mesi e mesi da separato in casa, senza speranza alcuna di far rinsavire il vulcanico patron. E tutto perchè il buon Federico, candidamente, aveva espresso il desiderio di andare a giocare nella Sampdoria. Da lì il rapporto si è progressivamente deteriorato fino ad arrivare alla rottura totale. Ora, però, il peggio è passato. Per Marchetti è iniziata una nuova, brillante vita con la maglia della Lazio. A suon di parate e belle prestazioni, non è da escludere che presto la Nazionale torni a bussare alla sua porta. ’Fede’ ci spera, il ct Prandelli lo sta osservando: tutto può succedere, anche se la concorrenza è davvero folta. Domenica, davanti a lui, vista anche la squalifica di Andrè Dias, ci sarà il gigante  Mobido Diakitè, uno che pian piano è riuscito a conquistarsi la fiducia di Reja. Quella della società, invece, ancora no, nel senso che il difensore aspetta ancora il sospirato premio del rinnovo di contratto (che scade nel 2013).

Il suo agente Ulisse Savini, interpellato sul tema-futuro dai colleghi di TuttoMercatoWeb, si è detto però assolutamente tranquillo.”Per parlare del contratto c’è sempre tempo”, ha detto Savini. L’appuntamento, a quanto pare, è “a fine stagione”. Attenzione, ad ogni modo, alle minacce ‘esterne’: “Diakitè è un tipo di giocatore che all’estero ha molti estimatori, inutile negarlo. Un avviso per Lotito…

Fonte:lazialità

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=17555

Posted by on Mar 23 2012. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...