|

Academy, i tifosi vogliono Cragnotti. La società nome alla memoria

Academy, i tifosi vogliono Cragnotti. La società nome alla memoriaDisposto davvero a intitolare la nuova Academy persino a Chinaglia? «E’ giusto che porti il nome di chi ha fatto e rappresentato la storia della Lazio», assicurava Lotito venerdì. L’apertura si sta rivelando un boomerang in tempi di contestazione. Il sondaggio sta infatti riscuotendo il successo delle provocazioni: da “Lotito vattene” a “Libera la Lazio”, sino al plebiscito per personaggi “indigesti” come Cragnotti. Ecco la prima regola del gioco, dunque, in corsa: l’ex presidente biancoceleste non verrà preso in considerazione, così come Nesta, Klose e Lulic71. «La nuova Academy sarà infatti intitolata alla memoria – spiega il team manager Manzini – e quindi a qualcuno che purtroppo
non c’è più». Così Long John balza in pole in classifica, insieme a Maestrelli, Piola, Lovati e Lenzini. Seconda norma: saranno valide solo le mail inviate a direzionecomunicazione@sslazio.it, non le “idee” sui social. Fra i quattro nomi più gettonati, lunedì prossimo alle 13, verrà estratto il vincitore, svelato il 26 maggio, giorno dell’inaugurazione dell’Academy (nonché “Giuliano Fiorini day”). I laziali stanno invadendo la posta della Lazio col nome di Chinaglia, non certo il “prediletto” di Lotito: «Se vincerà, non avremo alcun problema a intitolargli la struttura», assicurano a Formello. Ma c’è chi teme brogli.

SCUDETTO E CAMPO
Nessun bluff sulle celebrazioni dello scudetto del 2000: «Quella Lazio poteva vincere ancora di più – assicura Marchegiani a Lazio Style – ma quella giornata fu unica». E il comunicato della società: «Un’attesa lunga 26 anni. Un’attesa consumata dai tifosi sul prato dello Stadio Olimpico e sugli spalti, in un silenzio quasi surreale. Silenzio spezzato dall’urlo di gioia alle 18:04, quando la parola ‘Campioni!’ si è alzata nel cielo della Capitale. Il 14 maggio del 2000 la Lazio vince il secondo scudetto della sua storia», la nota sul sito ufficiale. Apparsa ieri mentre a Formello andavano in scena le prove di 4-3-3: Radu in gruppo (superato il risentimento muscolare), Reja può rischierarlo subito con Biava, Dias e Pereirinha. Stagione finita per Konko e anche per Mauri: lesione di primo grado all’adduttore per il brianzolo.

Fonte:ilmessaggero

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=31968

Posted by on Mag 15 2014. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...