|

113 anni di gloria e di passione,Auguri Lazio!

113 anni di gloria e di passione,Auguri Lazio9 Gennaio 1900, 9 Gennaio 2013. Auguri a chi la Lazio l’ha fatta nascere come Odoacre Alosi, Arturo Balestrieri, Giacomo e Luigi Bigiarelli, al generale Vaccaro, Alceste Grifoni, Giulio Lefevre, Galileo Massa, Alberto Mesones, Enrico Venier e a chi l’ha fatta diventare grande come la stirpe dei sentimenti,sante ancherani, Giorgio Chinaglia, Bruno Giordano, D’Amico, Maestrelli, Pulici, Petrelli, Wilson, Martini, Nanni, Gargaschelli, Almeyda, Nesta.. Oltre all’ambito calcistico la Lazio annovera tra i suoi trofei anche quelli ottenuti dagli atleti della polisportiva, società più grande del mondo a più antica d’Europa, tra gli atleti di maggior spessore ricordiamo Fausto Coppi nel ciclismo, Paolo Pucci, primo campione europeo di nuoto o Geminio Ognio, campione olimpico di pallanuoto e pluricampione nazionale di nuoto. In questi 45 anni La Lazio ha vissuto anche momenti difficili, i cosiddetti “anni bui”, quando nel 1980 a causa di un coinvolgimento nel calcioscommesse, la squadra biancoceleste fu retrocessa in serie B e vi rimase per tre stagioni. Nel 1896, la Lazio fu penalizzata di 9 punti sempre a causa di illeciti sportivi e fu a un passo dalla serie C, ma che, grazie a Giuliano Fiorini, riuscì ad evitarla solamente agli spareggi finali contro il Taranto e il Campobasso. Nel 1992, con l’arrivo di Sergio Cragnotti e grazie ai suoi investimenti, la Lazio cominciò a primeggiare in Italia e in Europa. Infatti nel 1999 arrivarono i primi due trofei europei, la Coppa Delle Coppe e la Supercoppa Uefa, vinta contro l’imbattibile Manchester United, fino ad arrivare a vincere il suo secondo scudetto nell’anno 2000. Due anni dopo, a causa di alcuni problemi finanziari, i risultati della lazio cominciarono a peggiorare e nel 2004 si trovò quasi sull’orlo della bancarotta, ma si salvò grazie al presidente Claudio Lotito che, acquistò il club biancoleleste e riusci a salvarla dal fallimento. Proprio nei cosiddetti “anni bui” nacque la prima tifoseria organizzata laziale che, prese il nome di Eagles Suppoters, che hanno navigato al fianco dell’aquila, singolare fu uno striscione “TARPATECI LE ALI, RIPRENDEREMO A VOLARE!, proprio a voler significare che, nonostante il momento tragico, non si arrendevano, come fa un vero laziale, sostenendo la squadra. Nel 1992 si sciolsero, forse perchè arrivati all’esaurimento del loro compito, sicuramente indispensabile per la maturazione della tifoseria biancoceleste. Agli Eagles, subentrarono gli Irriducibli che, dopo una serie di lotte,riuscirono a ottenere l’appoggio e la simpatia dei tifosi Laziali. Via i tamburi, largo agli stendardi, trasformando il tifo laziale in una moltitudine di vessilli dagli slogan più strani, umoristici e sarcastici. Fautori della mentalità dell’andare “oltre”, sono partiti nell’87 in 432 tesserati ed oggi si contano in 10000 unità, con l’esperienza “Flaminio” che ha saputo gettare le basi di questo presente. La Lazio festeggia i 113 anni mentre, c’è ancora qualcuno che deve festeggiare il centenario. 113 anni di gloria, di passione e soddisfazioni che, ci ha da dato e speriamo continuerà a darcele, come solo la Lazio sa fare. Auguri Lazio!

Leonardo Buonanno

www.sslazionews.it

News SS Lazio, tutti i giorni 24 ore su 24 le notizie sulla Lazio, aggiornamenti da Formello, notizie di Calciomercato, risultati, classifiche, foto e highlights dei gol

Related Articles:

Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.

Short URL: http://www.sslazionews.it/?p=25752

Posted by on Gen 9 2013. Filed under News Lazio, Primo piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

<

Commenti Recenti

  • Madic Roma: Certo che il calcio mercato della Lazio è sempre un mistero, non si sa mai come si sviluppa quali sono...
  • Madic Roma: Visto che i migliori se ne stanno per andare (v. Biglia, Candreva, Marchetti……..) almeno...
  • Madic Roma: Anderson, grande nota dolente. L’ho sempre definito il più grande flop preso dalla Lazio dopo il...
  • Madic Roma: Vedere la mia nota precedente. Bielsa è sempre stato un pazzoide presuntuoso e avido e nei confronti...
  • MadicRoma: Se è vero che ha chiesto 4 mln, cortesemente gli pagherei il taxi per Fiumicino invitandolo a salire su un...